News

Riconversioni: gli eventi del 24 aprile

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

GIORNATA RICCHISSIMA DI EVENTI QUELLA DEL 24 APRILE.

DI SEGUITO LA LISTA DETTAGLIATA CON GLI APPUNTAMENTI E GLI ORARI.

 

DOMENICA 24 APRILE Orario : 09.30 Evento : PASSEGGIATA EMOZIONALE TRA I SENTIERI DI CIRCUMMARPICCOLO Categoria : natura Organizzazione : HERMES ACADEMY ONLUS ed ARCIGAY TARANTO, IPERURANIO Eventi e Cultura Location : Circummarpiccolo

Descrizione : Per domenica 24 aprile l’Associazione Culturale Iperuranio propone un’interessante passeggiata sulla Circumarpiccolo, la strada che circonda ad anello questo bacino, alla scoperta dei vari siti interesse storico-archeologico e naturalistico. Il percorso inizia dalla suggestiva necropoli nei pressi dell’ex masseria Marrese (attuale Relais Histò), con l’annessa chiesa medievale dei Santi Pietro e Andrea, per proseguire lungo il tratturo del fiume Cervaro, noto per le acque con proprietà terapeutiche, fino alla sua foce dove sorge il cinquecentesco Convento dei Battendieri. Ad allietare il percorso – della durata di due ore e lungo il quale si potranno ammirare e toccare resti dell’acquedotto romano, tombe rupestri e antichissimi fossili, tra i suoni della natura e i profumi emanati dai suoi frutti – la lettura di brani in versi e prosa a cura dell’operatore culturale Luigi Pignatelli, armonie musicali a cura di Giuseppe Di Fonzo ed una degustazione di prodotti tipici locali. Ritrovo davanti al Relais Histò alle ore 9.30

https://www.facebook.com/events/641034646104627/


 

 DOMENICA 24 APRILE Orario : 09.00 Evento : APERTURA PALUDE LA VELA Categoria : natura Organizzazione : WWF Taranto Location : Palude “LA VELA”, Circummarpiccolo, Taranto

Descrizione : Sita nel secondo seno del mar Piccolo di Taranto, da molti anni oasi WWf e da poco tempo riserva regionale orientata, l'oasi La Vela rappresenta un tesoro per il patrimonio naturalistico della città di Taranto. Ricchissima la flora prevalentemente di tipo alofila (formata da specie adattate a vivere negli ambienti salmastri) ed ancor più ricca ed interessante la fauna caratterizzata sia da specie stanziali (aironi cenerini, garzette, cormorani ecc.) sia migratorie (fenicotteri, cavalieri d'Italia, volpoche, avocette, spatole e tantissimi altri). Questo gioiello naturalistico ha bisogno di tutti noi per resistere al degrado e per essere fruibile al maggior numero possibile di persone: impariamo tutti a conoscerla per amarla e difenderla.


DOMENICA 24 APRILE Orario : 13.00 Evento : BIRRA & SOUND : TRIFOLK Live Categoria : concerto – degustazione Organizzazione : AQUARAJA Ristorante Pizzeria Location : AQUARAJA Ristorante Pizzeria

Descrizione : Pranzo con musica e degustazione birre coordinato dal padrone di casa : Enzo Greco


DOMENICA 24 APRILE Orario: dalle ore 10,30 alle ore 20,30 Evento: Inaugurazione di “LA DEA IN TRONO”, il nuovo spazio per la cultura e le arti contemporanee a Taranto, Reading poetico/letterario a cura di quattro autori tarantini in dialogo con i quattro artisti della collettiva SAVE THE BEAUTY, Reading e dialogo con la poetessa polacca naturalizzata tarantina, Joanna Kalinowka. Categoria: arte contemporanea, letteratura Organizzazione : ROSSOCONTEMPORANEOLocation: Ipogeo di Palazzo Galizia (Fondazione Rocco Spani) Via Cava/Vico Ospizio, Centro Storico

Descrizione:

Ore 18,30 Inaugurazione di “LA DEA IN TRONO”, il nuovo spazio per la cultura e le arti contemporanee a Taranto, presso l’Ipogeo di Palazzo Galizia. A cura di ROSSOCONTEMPORANEO ed in collaborazione con la Fondazione Rocco Spani.Presentazione agli ospiti del Progetto nazionale SAVE THE BEAUTY.Dialogo d'apertura tra Leo Spalluto, giornalista, e Angelo Raffaele Villani, ideatore del Progetto.A seguire, apertura e presentazione di SAVE THE BEAUTY, evento espositivo e d’interazione emozionale tra arte e poesia, collettiva di quattro artisti tarantini – Pierluca Cetera, Giulio De Mitri, Ezia Mitolo e Claudia Venuto – a confronto con quattro autori.

Ore 19,00 Reading poetico/letterario a cura di quattro autori tarantini in dialogo con i quattro artisti della collettiva SAVE THE BEAUTY. I reading prevederanno proiezioni di testo sulle opere in mostra. Gli abbinamenti artistico-letterari proposti, per una performance che metta in dialogo arte e parola sono:Pierluca Cetera/Paolo Castronuovo; Giulio De Mitri/Rolando Vernaglione; Ezia Mitolo/Giovanna Cinieri; Claudia Venuto/Mara Venuto.

Il giornalista Leo Spalluto interagirà con artisti ed autori per alcuni approfondimenti

Ore 20,30 Reading e dialogo con la poetessa polacca naturalizzata tarantina, Joanna Kalinowka. A cura di Leo Spalluto.

Durante lo svolgimento dell’evento si terrà un aperitivo d’intrattenimento “Con la Cultura si mangia”.

 

https://www.facebook.com/events/625027634317156/


 

DOMENICA 24 APRILE Orario : 18.00 Evento : IL CIELO E’ AZZURRO SOPRA I TAMBURI Categoria : Mostra – letteratura Organizzazione : SOCIAL LAB Location : Laboratorio Urbano di Grottaglie (TA)

Descrizione : IL CIELO E’ AZZURRO SOPRA I TAMBURI, un libro, una favola riproposta nelle ambientazioni con l’ausilio di proiezioni e scenografie.


 

 

DOMENICA 24 E LUNEDI 25 APRILE Orario : 08.00 – 23.00 Evento : OPEN CORE FEST Categoria : Festival Organizzazione : ARTESIA, EXPERIMENTAL, PUGLIAEVENTI, ASSOCIAZ. TERRA Location : Canneto Beach, Leporano, Taranto

Descrizione : FESTIVAL DI PROMOZIONE DELLE ATTIVITA' UMANE E DEL TERRITORIO dal 24 al 25 Aprile 2016. Evento aperto a tutte le associazioni sportive o culturali operanti sul territorio che ha come obiettivo la promozione e la valorizzazione delle attività che operano nella nostra zona geografica...un tentativo di creare

https://www.facebook.com/events/686637134731596/


24, 25 e 30 APRILE, 1 MAGGIO Orario : ore 11.00 e ore 19.00 ( solo il 30 Aprile ) Evento : TOUR MUSEO IPOGEO SPARTANO DI TARANTO Categoria : Archeologia Organizzazione : Museo Spartano di Taranto Location : Museo Ipogeo Spartano di Taranto

Descrizione : Apertura straordinaria del Museo Ipogeo Spartano di Taranto per offrire ai visitatori uno spaccato dei 2700 anni di storia della città. La visita all’ipogeo che ospita il museo ( 800 mq per 14 metri di profondità ) è infatti una passeggiata nella storia che va dal 706 a.c. fino al XVII secolo ). Il tour prevede anche la visita al tunnel al mare che collega l’ipogeo con la battigia del mar grande al di sotto della ringhiera del borgo antico di Taranto.

http://www.filonidetaranto.it/2016/04/primo-maggio-taranto-aperture.html

 

cosa puoi fare tu

 

il 1° maggio di ‎Taranto‬ è completamente gratuito. Gli artisti che si esibiranno lo faranno senza avere alcun cachet in cambio. Chi si sta adoperando per la sua realizzazione lo fa in maniera gratuita e volontaria.Nonostante ciò, ci sono molti costi a cui dovremo fare fronte. Sostieni #unomaggiotaranto 

Chi c'è dietro?

Il comitato riunisce operai Ilva, lavoratori, disoccupati, precari, studenti, professionisti, cittadini che d'ora in poi, per la prima volta, pretendono di essere al centro di ogni decisione politica sul futuro di Taranto.
Siamo uomini e donne stanchi di dover scegliere tra lavoro e salute.

 

Contattaci