Sì ai diritti,
No ai ricatti!

La pagina ufficiale dei Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti 
e di #unomaggiotaranto
La nostra storia
Dal miracolo dell'Ilva

Dal miracolo dell'Ilva "che non inquina più" al piano di riordino ospedaliero

on 21 Maggio 2016

Esattamente tre mesi dopo l’approvazione dello schema di provvedimento per il riordino della rete ospedaliera pugliese, il Consiglio comunale di Taranto ha deciso di organizzare...

Porto di Taranto: NO ad altri 20 anni di regno Cementir

Porto di Taranto: NO ad altri 20 anni di regno Cementir

on 19 Maggio 2016

In data odierna, ultimo giorno utile, il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti ha presentato le proprie osservazioni all'Autorità Portuale di Taranto circa la...

Uno Maggio Taranto 2015 - Rendiconto della raccolta pubblica di fondi

Uno Maggio Taranto 2015 - Rendiconto della raccolta pubblica di fondi

on 23 Ottobre 2015

La pubblicazione del presente rendiconto è motivata dall'esigenza di rendere nota la natura e la provenienza dei fondi raccolti e il relativo impiego, a copertura...

L'Europa processa l'Italia. E ambiente svenduto diventa già farsa

L'Europa processa l'Italia. E ambiente svenduto diventa già farsa

on 17 Maggio 2016

E così, finalmente, tutto ebbe inizio...con un rinvio. Puntuale, come ogni cosa fatta all'italiana. Oggi, 17 maggio, martedi, il giorno che tutti aspettavamo alla fine...

De Felice candidato? Pelillo non poteva non sapere. Questo è il Pd

De Felice candidato? Pelillo non poteva non sapere. Questo è il Pd

on 10 Maggio 2016

C’è una guerra in corso a Taranto tra il presente e il passato, tra chi vuole riesumare vecchi fantasmi e chi, invece, lavora per il...

La carica dei 200.000

La carica dei 200.000

on 01 Maggio 2016

Più di 200 mila persone con pullman giunti da tutta Italia ed entusiasmo alle stelle. #unomaggiotaranto sta confermando le aspettative e si candida a diventare...

"Non ci sentiamo amati". Il grido dal palco di Michele Riondino contro...

on 01 Maggio 2016

A nome di tutto il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti vi do il benvenuto e vi ringrazio di essere tornati nella nostra bellissima...

cosa puoi fare tu

 

il 1° maggio di ‎Taranto‬ è completamente gratuito. Gli artisti che si esibiranno lo faranno senza avere alcun cachet in cambio. Chi si sta adoperando per la sua realizzazione lo fa in maniera gratuita e volontaria.Nonostante ciò, ci sono molti costi a cui dovremo fare fronte. Sostieni #unomaggiotaranto 

Chi c'è dietro?

Il comitato riunisce operai Ilva, lavoratori, disoccupati, precari, studenti, professionisti, cittadini che d'ora in poi, per la prima volta, pretendono di essere al centro di ogni decisione politica sul futuro di Taranto.
Siamo uomini e donne stanchi di dover scegliere tra lavoro e salute.

 

Contattaci