Entries by Redazione

, ,

Conferenza Stampa Uno Maggio 2022

Torna dal vivo dopo due edizioni virtuali l’Uno Maggio Taranto e si terrà al Parco Archeologico delle Mura Greche, intorno al tema della transizione ecologica e rivolto alle nuove generazioni. Presentato il Documento Politico 2022 del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti.

Programma Uno Maggio 2021

L’edizione 2021 dell’Uno Maggio di Taranto sarà un momento di confronto e di riflessione tra tanti movimenti, associazioni e attivisti che si incontreranno nello spazio virtuale dei canali social del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti.

Il Masterplan di Ambrosetti ci incorona tre volte Capitale

Non siamo diventati Capitale della cultura ma puntiamo già ad essere Capitale dell’idrogeno, capitale del mare e infine capitale intermodale del mediterraneo. A triplicarci le opportunità di un futuro glorioso è il Masterplan per Taranto della European House Ambrosetti, agenzia capitana nel panorama internazionale del terzo settore.

Lecce | Associazione LeA – Liberamente e Apertamente

Chiacchierando con l’Associazione LeA- Liberamente e Apertamente – Lecce abbiamo ripercorso il processo politico che teniamo attivo tutto l’anno, un processo fatto di rapporti umani e di collaborazioni tra più persone, che culmina nella costruzione dell’Uno Maggio Taranto Libero e Pensante. Abbiamo spiegato il perché secondo noi a maggior ragione quest’anno, in piena emergenza Covid-19, ne valesse […]

Extinction Rebellion Italy

  La testimonianza di Extinction Rebellion Italy per Taranto, al fianco di chi combatte questo modello economico distruttivo, per costruire, tutti insieme, un sistema in cui i popoli siano il centro e al centro delle soluzioni dei problemi sociali. Extinction Rebellion Italy è un movimento di disobbedienza civile globale che è nato in risposta alla devastazione […]

Germania | Andrea Berta [Ende Gelände]

Nel dibattito anche di questa edizione Uno Maggio 2020 il tema della giustizia climatica: in un confronto con l’esperienza europea torna a portarci la sua testimonianza Andrea Berta della coalizione Ende Gelände che chiede l’immediato ritiro del carbone in Germania.